Analisi tecnica:  On Balance Volume

Analisi tecnica

Nel trading la regola fondamentale è seguire le tendenze. Per investire in modo proficuo nel mercato è necessario analizzarne le dinamiche ed investire quando una determinata tendenza si trova nel suo stato iniziale. Secondo la scienza tecnica, una tendenza è valida sino a che non vi siano prove concrete a sostegno della sua inversione. Tale inversione possiamo, attraverso determinati indicatori, prevederla al fine di sapere, con una certa percentuale di probabilità a favore, tra quanto l’attuale tendenza finirà per cambiare direzione.

Uno dei modi più affidabili per determinare l’esaurimento di una tendenza è quello di tracciare le trend line. Queste possono indicare approssimativamente quando una tendenza è cambiata. Purtroppo però non ci dicono nulla sulla debolezza di una tendenza.

COME DETERMINARE LA FORZA O LA DEBOLEZZA DI UN TREND

Fortunatamente, se si conoscono gli indicatori giusti si può riuscire a determinare quanto una tendenza sia forte o quanto sia debole. Uno degli indicatori migliori che ci aiutano in questa impresa è l’ On Balance Volume. Questo indicatore evidenzia, sottraendo il volume delle sedute ribassiste a quello delle sedute ribassiste, se il trend in atto sia debole o meno.

SEGNALI OPERATIVI

Analisi tecnica

I segnali operativi dell’On Balance Volume sono utili sia che il trend analizzato sia rialzista, sia ribassista sia laterale. Vediamo per ogni tendenza i segnali che l’On Balance Volume ci da.

Trend rialzista

On Balance Volume in aumento: il trend risulta essere forte, si prospetta, quindi, una sua continuazione.

On Balance Volume in diminuzione: tendenza debole, è molto probabile che a breve si assista ad un cambio di tendenza.

Trend ribassista

On Balance Volume in aumento: il trend risulta essere debole, la debolezza potrebbe portare ad una imminente inversione.

On Balance Volume in diminuzione: il trend risulta essere ancora molto forte, molto probabilmente continuerà la sua strada.

Trend laterale

On Balance Volume in aumento: fase di accumulazione

On Balance Volume in diminuzione: fase di distribuzione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>